Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Donare con Danza Classica No Under 40, un’opportunità per realizzare il tuo sogno

Carissimi lettori, abbiamo il piacere di presentarvi Danza Classica No Under 40, un progetto realizzato dalla Dance Coach Alina Quintana.

Donare con Danza Classica No Under 40: Abbiamo chiesto ad Alina di raccontarci il suo percorso e perché ha scelto TrustMeUp.

Già in passato avevo donato ad amici che avevano delle associazioni non profit. Ho spesso aiutato dei bambini in Africa esibendomi gratuitamente in spettacoli di danza dove il ricavato veniva interamente devoluto a enti che garantivano educazione a dei bambini orfani in Madagascar.

Ho anche aiutato studenti di danza classica, futuri professionisti con grandi difficoltà economiche, a migliorarsi grazie a dei workshop e delle masterclass fuori dell’Italia. Da lì ho sempre sentito più forte il bisogno di aiutare più persone possibili. 

Venendo da Cuba, che è sempre stato un paese molto povero,  ho provato sulla mia pelle la povertà. Questo ha limitato le mie possibilità nella mia carriera professionale e dunque da quando sono arrivata in Italia ho iniziato ad aiutare, nel mio piccolo, chi ho potuto.

Attraverso la danza classica ho avuto la possibilità di entrare nella piattaforma di TrustMeUp, una piattaforma che, professionalmente, si dedica ad aiutare le associazioni Non Profit. Oggi mi sento fortunata, e, trovare un elenco di associazioni a cui davvero poter dare il mio contributo, mi riempie il cuore. Mi piace che TrustMeUp unisca il mondo delle donazioni e associazioni con il mondo dei merchant. È una cosa mai vista prima d’ora. 

Io ho una scuola di danza classica per donne adulte sopra i 40 anni, donne che non hanno mai danzato e che da sempre sognano di poter indossare le scarpette di danza. Anche lì, primordialmente, ritrovo questa voglia di aiutare chi non ha potuto danzare prima e come merchant mi piace molto la possibilità d’incrociare i due mondi e contribuire con il mio supporto alle donazioni.

Desidero ringraziare TrustMeUp per l’opportunità che mi ha riservato e porgere un saluto a tutti voi lettori con questo messaggio: aiutiamo con le nostre azioni quotidiane chi ha più bisogno di noi, “Doniamo Comprando”.

Ringraziamo Alina Quintana per aver scelto TrustMeUp e per averci rilasciato questa intervista, e vi invitiamo a visitare il suo negozio e a:

Donare con Danza Classica No Under 40, scopri il negozio

Sei un e-commerce? Vuoi aumentare le tue vendite e fare del bene? Scopri come accedere anche tu alla galleria commerciale, compila il form di TrustMeUp, clicca qui!.

Un saluto a tutti i lettori.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Seguici su
Scopri la Nuova Generazione
delle Donazioni e Degli Acquisti
Vuoi entrare
su TrustMeUp?
Clicca sull'area di tuo interesse per ottenere maggiori informazioni
Citazioni